Provoca affetti collaterali.

Chi

Cresciuto e formato in modo equilibrato, tra laurea in comunicazione e agenzie pubblicitarie. Ho lasciato la retta via dopo quattro anni da dipendente per diventare freelance all'inizio del 2010. Credo che la puntualità, le regole e la precisione servano per essere professionali, ma se vuoi fare un lavoro sorprendente allora devi pensare fuori dalla scatola e abbandonare la ragione, senza però smettere di ragionare. Brixten è il nome che ho scelto per il mio studio, ma dentro ci sono sempre io, Enrico Bernardelle. Una seconda identità, con le buone abitudini di sempre: il piacere di fare qualcosa come si deve, il rifiuto del già visto, la voglia di sorridere anche dopo una giornata dura. E oggi come ieri quando faccio quello che mi piace ci metto il cuore e, anche se ci sto attento, perdo la testa. Aggiusto loghi, riparo immagini coordinate, metto a posto siti ammaccati o assemblo da zero coordinati di comunicazione senza usare bulloni e martelli, ma creatività e la Suite di Adobe. Specializzato nell'assistenza di ogni settore merceologico, utilizzo solo idee originali e buon gusto certificato. Dal creatore al consumatore, senza intermediari.



Cosa

Logo design
Immagine coordinata
Brochures
Cataloghi
Depliant
Pieghevoli
Posters
Locandine
Packaging
Copywriting (A-Positivo)
Foto/video (Marco Donazzan)
Advertising
Web design



Per

Come dipendente di agenzia ho lavorato per Eutelsat, Skylogic, Vioro Magazine, Tooway, Sergio Tacchini, Levi's, Cattolica Assicurazioni, Carrera Jeans, Hero, Sgambaro. Come freelance ho creato per: Forgital Group, Fly, Farbanca, Birrone, Caffè Carraro, The Drunken Duck, Omar Pedrini, Birrificio La Villana, Ferramosca, Indomiti, Vitrum Mioni, Birrificio Argo, Associazione Aiuta Uno Smidollato, The Drunken Fruit, Rivetti, 8-Light, K Pro Consulting, MHA Media, Marta Pozzan, AD Dal Pozzo, Birralife, Birra Pedemontana, FPL Arreda, Associazione La Cura Sono Io, Sael, Diver Beer, Basic & Co., Blumen.